venerdì 25 dicembre 2009

il dolce per natale


Questo e uno dei dolci che ho portato ieri per il pranzo da mia suocera. E una tradizione nella nostra famiglia che sono io quella che porta i dessert:):) Veramente non ha un nome perché e stato un dolce creato con quello che avevo in casa, visto la mia mancanza non ho avuto il tempo di fare le grandi spese di Natale questo anno. Con tutta la sincerità, nessuno ha capito che mi sono accontentata come potevo. Il dolce e stato molto apprezzato.

Il mio dolce di Natale
(con glutine)

ingredienti per il biscotto:
4 uova
2/3 tazza di zucchero
(io ho usato fruttosio)
1 tazza di farina
1 fialetta di aroma di vaniglia
1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata

ingredienti per la crema senza uova:
250 ml panna liquida
(io ho usato soyatoo)
4 cucchiai di fruttosio (zucchero semolato)
4 cucchiai maizena
150 gr marmellata di pesche
(io avevo una fatta in casa che era cremosa, senza pectina)
1 cucchiaio crema whisky irlandese

in più:
50 gr uva passa
100 ml crema whisky irlandese
100 gr ficchi allo sciroppo
1 cucchiaio cacao in polvere

Preparate prima la crema, unendo tutti gli ingredienti secchi in un pentolino. Gradualmente aggiungete la panna mescolando continuamente per dissolvere la maizena e lo zucchero. In fine aggiungete la marmellata. Potevo usare anche una marmellata di ficchi, ma ho pensato che sarebbe stato un dolce troppo pesante e dolciastro, ecco perché ho sostituito con una più leggera. Aggiungete anche la crema whisky. Una volta che tutto sia ben unito, trasferite il pentolino su fuoco dolce e cuocete la crema, mescolando continuamente fino a che si addensa molto bene. Non deve essere liquida. Se si prende con un cucchiaio non deve cadere. Quando e pronta, copritela con alluminio e trasferitela in frigo.
Mettete l'uva passa in una ciotolina e aggiungete la crema whisky. Lasciate a mollo cosi.
Per il biscotto:
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero (fruttosio) fino a che sono gonfi sbiancano di colore. Aggiungete gradualmente la farina settaciata e continuate a lavorare con il mixer elettrico fino a che il composto e ben liscio. Aggiungete in fine la vaniglia e la buccia di limone.
Coprite la placca da forno o una teglia larga, bassa e quadrata con carta da forno.
Trasferite il composto dentro e infornate nel forno SPENTO. Ora accendete a 180°C per circa 15-20 minuti. Fino a che in superficie sia dorato ma non scuro.
Una volta pronto, sfornatelo e lasciate da parte.
Coprite il piano di lavoro con carta da forno o alluminio. Cospargete di zucchero semolato o fruttosio. Prendete il dolce con tutta la carta da forno e giratela sull'altra già stesa. Eliminate la carta da cottura con delicatezza.
Prendete la crema dal frigo e coprite il dolce. Strizzate l'uva ammollata e cospargete sulla crema. Tagliate i ficchi sciroppati in piccoli pezzettini e cospargete il dolce.
Arottollatelo, prendendo dalla parte più corta, verso se stesso. Chiudete bene con la carta a forma di caramella e trasferite in frigorifero. Lasciate riposare una notte intera.
Il giorno dopo, prima di servire, eliminate la carta e cospargete leggermente con il cacao. Affettate e servite.
Buon appetito.



This is one of the sweets I brought to the Christmas lunch in my mother in law's house yesterday. It's already a tradition in our family that I'm the one who makes the desserts.
It really don't have a name because it's a sweet that I did with what I found in my hause. Because of my sudden trip in Bulgaria, I had no time to make the big Christmas shopping this year. But I can say with sincerity that noone understood that. Everyone liked it very much.

My Christmas dessert
(with gluten)

ingredients for the base:
4 eggs
2/3 cup sugar or fructose
1 cup sifted cake flour
1 tsp pure vanilla extract
1 tsp fresh grated lemon peel

ingredients for the egg free cream:
250 ml whipping cream, unwhipped
4 tbsp sugar or fructose
4 tbsp cornstarch
150 gr peach marmalade
(I've used my home made marmalade which is creamy without any pectin in)
1 tbsp cream of irish whisky

more:
50 gr raisins
100 ml cream of irish whisky
canned figs
1 tbsp cocoa powder

First make the cream. Unite all dry ingredients in a saucepan. Gradually add the whipping cream and the marmalade. I could use a fig marmalade too but it seemed to me it will be too heavy and over sweet, so I decided to substitute it with some other lighter in taste. Add the cream of whisky. Whisk well to remove the lumps and pour over a low heat. Cook, stirring continuously, until the cream thickens well. So well that when you take some with a spoon, it don't have to drop back into the saucepan. Once ready, cover with a silver foil and place in the refrigerator.
Place the raisins into a small bowl and cover with the cream of irish whisky, set aside.
To make the base:
In a large mixing bowl, beat the eggs with the sugar (fructose) until fluffy and smooth. Add the sifted flour and beat until well combined. Add the vanilla extract and the lemon peel. Stir.
Cover the baking try or a large square baking pan with a baking paper. transfer batter in and place into a COLD oven. Now turn on the oven to 180°C (350°F). Bake about 15-20 minutes. Until the top is golden but not brown.
Remove from the oven, set aside.
Cover the working surface with a baking paper and sprinkle well with fructose or dusting sugar. Turn the ready base on it and remove the up baking foil.
Take the cream from the refrigerator and cover the warm base with it. Dry the raisins from the whisky cream and drop them over the cream. Finely chop the canned figs and drop them over the raisins. Roll the base into itself, starting from the shorter side. Close with the baking paper and place in the refrigerator. Allow to rest overnight.
The next day, just before serving, dust with the cocoa powder, slice and serve immediately.
Enjoy!


2 commenti:

  1. questo rotolo farcito ha un aspetto meraviglioso...bacio e buone feste

    RispondiElimina
  2. Grazie mike, buone feste anche a te:):)

    RispondiElimina