mercoledì 29 dicembre 2010

Polpettine svedesi con salsa allo zenzero

Ho visto il video per questa ricetta in Monkeysee.com e mi ha intrigato molto:) Devo ammettere che sono davvero buone queste polpettine. Certo io ho fatto piccole modifiche per esempio non le ho fritte ma le ho cotte al forno e ho usato olio d'oliva al posto del burro. Poi ho aggiunto zenzero alla salsina per darle più gusto.

Polpettine svedesi allo zenzero
senza glutine e senza lattosio

ingredienti:
500 g carne macinata (mix tra maiale e vitello)
1 cucchiaino sale
1 cucchiaino zenzero in polvere
1/4 cucchiaino pepe bianco in polvere
1 cucchiaino origano
1/4 cucchiaino noce moscata in polvere
2 spicchi d'aglio, macinato
1/2 cipolla bianca, grattugiata fine
5 fette di pane senza glutine (tipo da tre giorni)
1/2 tazza di latte di soia
1 uovo

per la salsa
1-1/2 cucchiaio d'olio d'oliva
2 cucchiai farina di riso (o altra farina senza glutine a scelta)
1 cucchiaino di zenzero
1/4 cucchiaino di pepe nero in polvere
1 spicchio d'aglio macinato
1/2 cucchiaino di sale
1 tazza d'acqua calda

Mettete il pane nel robot da cucina e frullate fino a renderlo in una granella grossa. Trasferitelo in un contenitore e aggiungete il latte. Coprite con pellicola e lasciate per almeno mezza ora o fino a che si e ben ammorbidito.
Accendete il forno a 250°C. Oleate una teglia quadrata grande con poco olio d'oliva.
In una ciotola unite la carne macinata con tutte le spezie e il sale. Aggiungete il pane ben strizzato, l'aglio macinato e la cipolla grattugiata. Rompetevi dentro l'uovo e mescolate con le mani fino ad unire bene il tutto. Dal composto, prendete dei piccoli pezzettini e ruotando tra le mani, dateli la forma di una pallina con la grandezza di una noce. Se l'impasto comincia ad appiccicarsi troppo sulle mani bagnatevi con acqua fredda per continuare tranquilamente. Mettetele una accanto all'altra nella teglia oleata. Spruzzatele bene con l'olio d'oliva (io uso una bottiglietta a spruzzo per queste preparazioni, e più uniforme e più facile). Coprite la teglia con un foglio d'alluminio e infornate nel forno caldo per circa 30 minuti. Passato questo tempo, togliete l'alluminio, abbassate la temperatura del forno di 190°C e infornate le polpettine di nuovo per altri 10 minuti circa fino a dorarle bene. A questo punto sfornate. Copritele di nuovo con l'alluminio per mantenerle calde più a lungo possibile.
Per fare la salsa: Mettete l'olio d'oliva sul fondo di un pentolino. Aggiungete la farina e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno fino a scioglierla bene. Scaldate questo composto sul fuoco medio alto. Quando si formano delle bollicine, aggiungete velocemente l'aglio macinato, lo zenzero, il pepe nero e sale. Mescolate e lentamente aggiungete a filo l'acqua calda, continuando a mescolare energicamente per prevenire la formazione di eventuali grumi nella salsa. Continuate a cuocere sempre a fuoco medio alto, mescolando spesso, fino a che il liquido evapora a metà e la salsina di color marroncino chiarissimo si e addensata. Allontanate dal fuoco.

Trasferite le polpettine in un piatto (vassoio) da portata. Copritele con la salsa facendola cadere a filo sopra le polpettine. Volendo si possono cospargere con formaggio grattugiato (senza lattosio, tipo milla) o con granella fine di pinoli.
Buon appetito!!!!


Non mi e sembrato il caso di calcolare i valori nutrizionali, ma se volete ditemelo, lo farò:):)

6 commenti:

  1. ciao, e complimenti per la ricetta, sembrano gustose, proverò a farle, intanto ti auguro buone feste

    RispondiElimina
  2. bella questa ricetta, e senza lattosio! e poi ti sono venute benissimo.. che voglia di assaggiarne una!

    RispondiElimina
  3. Ciao Zori :) Mi piacciono le tue polpette speziate, le farò con il seitan. E gradisco oltremodo la salsa allo zenzero, anche per l'uso della farina di riso che trovo molto particolare.
    Ne approfitto per porti i miei più caldi auguri per il 2011 che è alle porte :D
    Un abbraccio e buona serata

    Giulia

    RispondiElimina
  4. Grazie mille a tutte per gli auguri! Buone feste anche a voi di cuore.
    Giulia, peccato che io essendo celiaca il seitan non lo posso mangiare. Per questo motivo anche, con il cuore dolente ho dovuto anche abbandonare la dieta vegan (ordinato dal medico):(:( Peccato davvero. Se le fai dimmi come sono venute:)
    Auguri ancora una volta per tutte voi!!!

    RispondiElimina
  5. Davvero intiganti! Tantissimi auguri!

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono molto le polpette e le spezie, quindi mi segno la ricetta.
    Buon 2011.

    RispondiElimina