domenica 30 agosto 2009

Vegan breakfast!

L'originale di questa ricetta in realtà sono dei biscottini light senza uova e burro. Questa volta, volendo creare qualcosa di diverso mi e venuto in mente di provare a sfornare dei deliziosi croissant vegan croccantini. Davvero ottimi. Si possono riempire a piacere o lasciare al naturale cosi come sono per essere poi inzuppati nel latte la mattina... Deliziosi!



Cornetti allo yogurt
(Vegan/ con glutine)

ingredienti:
500 gr farina 00
2 cucchiaini lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino buccia di limone grattugiata
300 gr yogurt al naturale di soia
100 gr zucchero semolato
50 ml olio di mais o evo
1 cucchiaio di latte di riso o soia

Accendete il forno a 180°C. Coprite una teglia con carta da forno.
In una ciotola unite la farina con lo zucchero, il lievito, la vanillina e la buccia di limone. Fate un buco in mezzo e aggiungete lo yogurt. Poi l'olio. Sbatteteli leggermente con una forchetta, poi mescolando sempre con la forchetta cominciate a prendere dalla farina dai bordi. Mescolate fino ad unire tutti gli ingredienti.
Trasferite il composto granuloso ottenuto sul piano di lavoro e cominciate ad impastare con le mani fino ad arrivare ad un impasto morbido e non troppo apicicoso. Cospargete il piano di lavoro con zucchero semolato, mettete in mezzo l'impasto e con l'aiuto di un mattarello stendetelo in una sfoglia non troppo sottile, intorno al 1 cm.
Con un taglia pizza o coltello ben affilato, tagliate la sfoglia in croce. Poi ogni pezzo a metà. Sollevate il bordo largo di un pezzo e con molta attenzione arrotolatelo su se stesso verso il centro. Trasferite il cornetto cosi ottenuto sulla carta da forno. Ripetete la stessa operazione con tutti i triangoli.
Spalmate leggermente la superficie dei cornetti con latte di riso o soia. Infornate per circa 20 minuti o fino a che sono ben dorati.
Lasciate raffreddare su una gratela e cospargete con zucchero a velo.
Diventano crocantissimi, tipo cornetti di frolla. Davvero ottimi sia spalmati con marmellata, sia inzuppati nel latte, a voi la scelta!

Note personali: Se non dovete riempirli di crema o marmellata, potete usare yogurt al limone o al caffe per rendere il gusto particolare.





Crispy yogurt croissant
(vegan/with gluten)

ingredients:
500 gr cake flour
2 tsp baking powder
100 gr super fine sugar
1 tsp pure vanilla extract
1 tsp fresh grated lemon peel
300 gr plan soy yogurt
50 ml canola or corn oil
1 tbsp soy or rice milk

Turn on the oven to 180°C/350°F. Line a baking sheet with a baking paper.
In a large mixing bowl combine the flour with the baking powder, the sugar, vanilla extract and the lemon peel. Stir well.
Make a well in the center and add the yogurt, then the oil. Lightly whisk the both ingredients with a fork. Then start to stil with the fork gradualy adding the flour from the borders. Stir well everything untill united and crumbly, then turn onto a working surface. Knead with your hands until you reach a soft dough.
Sprinkle the working surface with extra fine sugar. Place dough into the center and roll into a 1 cm thin crust. Usin a knife or rolling pizza cutter, cut the crust into a Cross, then cut each peace in half (*see the pictures up).
Carefully start to roll each piece into the center, by takeing it from the longer ends. Transfer the ready croissant onto the prepared baking sheet. Repeat the same with all triangles you have infront.
Brush lightly the croissants with soy or rice milk. Bake in the preheated oven about 20 minutes, or until well browned. Remove from the oven and allow to cool lightly on a wire rack.
Dust with a confectioners' sugar and serve.
These become crispy and light, like a cookie croissants. Just delicious:):)

Personal notes: If you decide to live these plan without any feeling, you can use a lemon or coffee flavored yogurt instead of the plan to prepare the dough!



5 commenti:

  1. Sono davvero spettacolari, brava!

    RispondiElimina
  2. Che aspetto fantastico!
    Li ho già messi nel mio TO DO!
    Un saluto
    Kemi

    RispondiElimina
  3. ..ho provato a rifarli e non capisco ma dopo 25 minuti in forno dentro non sono venuti ben cotti ma un pò mollicci(cioè si vede la massa)...
    uffa cosa ho sbagliato???? se li avessi farciti sarebbe andata meglio?
    Che ne dici?
    Complimenti comunque per le splendide ricette!
    Ciao Federica

    RispondiElimina